Sean Penn condannato a un corso anti-rabbia

14 maggio 2010 
<p>Sean Penn condannato a un corso anti-rabbia</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Che avesse un brutto carattere si sapeva. Ma stavolta Sean Penn dovrà seriamente cercare di placare gli attacchi di ira. Glielo ha ordinato il tribunale, che lo ha «condannato» a sottoporti a un «anger management», un corso per la gestione della rabbia. L'attore, 49 anni, accusato per aver preso a calci un fotografo distruggendogli la macchina fotografica, è stato infatti condannato a 300 ore di lavori presso i servizi sociali e alla frequentazione di 36 ore di corsi anti-rabbia. Il giudice ha anche intimato all'attore di tenersi ad almeno cento metri di distanza dal paparazzo aggredito, e per il premio Oscar per Mystic River e Milk potrebbe anche essere imposto un risarcimento danni. Se sarà rinviato a giudizio, Penn rischia anche di finire dietro le sbarre per 18 mesi. Non sarebbe la prima volta: nel 1989 trascorse 30 giorni in carcere per un'aggressione.

> Shakira e Sean Penn tra le macerie di Haiti

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).