Jonathan Rhys Meyers si disintossica (ancora) dall'alcol

19 maggio 2010 
<p>Jonathan Rhys Meyers si disintossica (ancora) dall'alcol</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ha ancora problemi con l'alcol, Jonathan Rhys Meyers, 32 anni. L'attore di Match Point e della serie Tudors si sottoporrà a una cura disintossicante in una clinica di Londra. Lo riporta il settimanale americano People.

Non è la prima volta che Meyers cerca di liberarsi dalla sua dipendenza. Nel 2007 entrò in rehab dopo essere stato arrestato all'areoporto di Dublino in evidente stato di ebbrezza. E l'anno scorso ha avuto un nuovo fermo alll'aeroporto Charles De Gaulle di Parigi per aver provocato una rissa.

L'ultimo episodio risale ai primi di maggio, stavolta all'aeroporto al J.F. Kennedy di New York: gli è stato proibito di imbarcarsi sul volo per Los Angeles, perché troppo ubriaco e molesto. Secondo il suo portavoce: «Adesso Jonathan vuole davvero stare meglio, è una continua battaglia per lui».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).