Cameron Diaz: «Il matrimonio non fa per me»

21 maggio 2010 
<p>Cameron Diaz: «Il matrimonio non fa per me»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«Ci credo al vero amore... solo che magari non è uno solo, magari ogni tanto bisogna fare un break. Quasi tutte le donne sono ossessionate dallo sposarsi e restare sposate per 20,  30 anni. Dormire trent'anni con la stessa persona... ma ti rendi conto?». Parola di Cameron Diaz, 38 anni il prossimo 30 agosto, che da dieci anni presta la voce alla principessa Fiona della serie cinematografica di Shrek, di cui in agosto uscirà l'epilogo con Shrek Forever After, e che in questi giorni debutta negli Stati Uniti. L'attrice americana, dopo varie più o meno lunghe relazioni, con Jared Leto, Justin Timberlake e Paul Sculfor, ora  frequenta il giocatore di baseball Alex Rodriguez, ma non ha nessuna intenzione di metter su famiglia. Anche perché sul matrimonio il suo punto di vista è categorico: «È un'istituzione destinata a morire».

L'intervista completa la trovate sul numero 21/2010 di Vanity Fair, in edicola il 26 maggio.

> Cameron Diaz e Alex Rodriguez, notte insieme

> Il red carpet della prima di Shrek Forever After

> Cameron Diaz e Justin Timberlake di nuovo insieme sul set di Bad Teacher

LEGGI LE ALTRE INTERVISTE DI VANITY FAIR N. 21:

> I Pooh trovano il nuovo batterista

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).