Sandra Bullock: «Vorrei che Jesse facesse da padre a Louis»

23 maggio 2010 
<p>Sandra Bullock: «Vorrei che Jesse facesse da padre a
Louis»<br />
<br />
</p>

«Ho un rapporto diverso con Jesse ora, agrodolce. Ho una nuova comprensione per lui, quasi di perdono e sostegno per la sua guarigione. Ha cambiato la mia vita e non so se le nostre strade possano incrociarsi di nuovo in futuro, ma il padre che ho visto in lui è una bella persona e mi piacerebbe che anche Louis un giorno possa sperimentarlo».

Con questa dichiarazione alla rivista Hello, Sandra Bullock, 46 anni, premio Oscar per The Blind Side, sembra aver fatto un passo nella direzione del suo ex marito Jesse James.

La rabbia per essere stata pluritradita non è dimenticata:  la Bullock sembra, infatti, ancora decisa per il divorzio. Ma dalle ultime dichiarazioni emerge la volontà dell'attrice di non escludere l'ex marito dalla vita del piccolo Louis Bardo, di tre mesi e mezzo, appena adottato.

E sembra che James, già padre di 3 figli avuti da un precedente matrimonio, abbia afferrato la mano tesa dalla sua ex moglie: stando alle ultime voci, infatti, l'uomo sarebbe in trattativa per l'acquisto di una casa a Austin, a pochi chilometri da New Orleans dove Sandra si è trasferita insieme al bambino.


> Sandra Bullock divorzia e si consola con il piccolo Louis

> Sandra Bullock senza fede al dito

>Jesse James in rehab per salvare il matrimonio con Sandra Bullock

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).