Piqué: con Ibra parlavamo del mio libro

25 maggio 2010 
<p>Piqué: con Ibra parlavamo del mio libro</p>

«Nello spogliatoio abbiamo visto la foto e abbiamo riso un sacco». Gerard Piqué commenta per la prima volta, diversi giorni dopo, la fotografia che lo ritraeva in compagnia di Zlatan Ibrahimovic in un atteggiamento «ambiguo».


«Stavamo parlando di qualcosa sul mio libro dopo la conferenza di presentazione a marzo», dice il difensore del Barcellona e della nazionale spagnola in una intervista a La Vanguardia, «Hanno pubblicato quella foto in occasione della penultima giornata di Liga per provare a destabilizzarci».

A chi gli chiedeva di Zlatan Ibrahimovic, Piqué ha risposto: «Chi? Il mio fidanzato?». Aggiungendo: «I gay nel calcio ci sono anche se restano in silenzio visto l'ambiente 'macho' del calcio. Magari potrebbero fare outing senza che nessuno se la prenda con loro».

Meno ironica la reazionione di Ibra: «Io gay? Vieni a casa mia con tua sorella e ti faccio vedere», è stato il suo commento.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
gchicchina 79 mesi fa

Ibra? un signore nelle risposte...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).