Al Gore respinge le accuse di molestia sessuale

01 luglio 2010 
<p>Al Gore respinge le accuse di molestia sessuale</p>
PHOTO GETTY IMAGES

A una settimana dal sexy scandalo che lo ha visto coinvolto, l'ex vice-presidente degli Stati Uniti, Al Gore, ha risposto alle accuse di molestia sessuale mosse da una massaggiatrice di 54 anni dell'Hotel Santa Lucia di Portland con una netta smentita.

A dare la notizia è stato il settimanale People che ha contattato il portavoce della famiglia Gore: «Gore non può commentare ogni storia diffamatoria che si inventano i tabloid», ha dichiarato il publicist dei Gore. E ha aggiunto: «Il signor Gore smentisce categoricamente le accuse a suo carico».

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).