Cristiano Ronaldo, il riposo del neopapà a New York (con Irina)

12 luglio 2010 
PHOTO SPLASH NEWS

Un saluto al bambino a poi via a New York  con Irina. Pochi giorni dopo aver annunciato al mondo via Facebook di essere diventato padre grazie a una madre in affitto, Cristiano Ronaldo, 25 anni, è volato nella Grande Mela per qualche giorno di relax insieme con la fidanzata, la modella russa Irina Shayk, 24. Il Pallone d'Oro e stella del Real Madrid ha affidato il figlio, cui ha dato il suo nome Cristiano, alle cure della sua famiglia che si trova in una villa dell'Algarve, in Portogallo. E, forse per riprendersi dalle fatiche del Mondiale in Sudafrica e per prepararsi al meglio a quelle di papà, il calciatore ha scelto una vacanza a due all'insegna del riposo. La coppia ha trascorso un pomeriggio intero in una piscina di New York, tra coccole e tuffi in acqua. E con la mente in Portogallo, al bimbo appena nato, che già promette bene:  «Assomiglia al papà e un po' a me - ha raccontato la sorella del calciatore, Katia -, ha i nostri occhi». Chissà se avrà anche gli stessi piedi.

> LE FOTO: CRISTIANO RONALDO IN PISCINA CON IRINA

> CRISTIANO RONALDO PADRE: HA SCELTO UNA MADRE SURROGATA

> CRISTIANO RONALDO PADRE, DODICI MILIONI ALLA MAMMA PER RESTARE ANONIMA

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Miss-c-ronaldo 77 mesi fa

O ma scusate, adesso che è diventato padre non può neanche concedersi del relax?? No secondo voi deve stare per forza 24 ore su 24 attaccato a baby Ronaldo. Ha 25 anni e non si può neanche concedere del divertimento??? Sono gli anni migliori della vita!! Altrimenti quando potrà divertirsi, a 97 anni??? Però non mi sembra giusto che adesso che è padre va bene che la persona con cui ha avuto il bimbo non si faccia vedere ma io avrei scaricato Irina. Quella mi sta proprio qui. Mi succede con tutte le tipe di Ronaldo!Sarà gelosia.... Ti amo tanto Cris!!!

Ale 77 mesi fa

Desiderio: Voglio un figlio! PUF! Suona il postino: c'è un "pacchetto" con posta raccomandata per il sig. Cristiano Ronaldo. Uh, wow è un BAMBINO, il mio desiderio è stato esaudito, però adesso sono troppo stressato, me ne vado a rilassarmi un po' in un posticino tranquillo tranquillo come New York con la mia fidanzatina Irina.... E il pupo? Lo lascio a mammà e papà! LE GIOIE DELLA PATERNITà. Che amarezza!

simo 77 mesi fa

che schifo vedere il potere dei soldi! non ho mai voluto un figlio xè , lavorando, non gli sarei stata accanto durante la crescita. che senso ha "comprare" un bambino x poi mollarlo ad altri da allevare????? non è un giocattolo.....

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).