Il messaggio sull'unghia: Lindsay Lohan, «Non volevo offendere i giudici»

08 luglio 2010 
<p>Il messaggio sull'unghia: Lindsay Lohan, «Non volevo offendere i
giudici»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

II messaggio esplicito dipinto sull'unghia dell'anulare medio non era rivolto al giudice che le aveva inflitto 90 giorni di carcere. Lo scrive Lindsay Lohan, 24 anni dal 2 luglio, in un messaggio su Twitter. Quel «Fuck U» (vai a quel paese) segnato con l'aerografo «non era rivolto alla Corte», precisa oggi l'attrice. Lei ieri, mercoledì, si era presentata in tribunale a Los Angeles per aver violato la legge: non si era presentata per firmare la sua presenza in città dopo una condanna per aver guidato in stato di ubriachezza. E quella scritta sull'unghia sembrava una derisione nei confronti di chi la stava giudicando.

Ora Lindsay deve scontare tre mesi di carcere a partire dal 20 luglio. Ma l'attrice non potrebbe "permettersi" una lontananza così lunga dal set. La Lohan ha tre film in ballo: One Night with You è già in produzione, mentre Lovelace e Black Friday sono in via di definizione. Secondo un servizio dell'emittente americana Abc, Lindsay potrebbe non perdere un dolo giorno di lavorazione: le produzioni, negli Stati Uniti, di solito pagano un'assicurazione che copre anche casi come questi. È tutta una questione di soldi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).