Mel Gibson smentisce di voler lasciare gli Stati Uniti per l'Australia

19 luglio 2010 
<p>Mel Gibson smentisce di voler lasciare gli Stati Uniti per
l'Australia</p>

Smentita da Mel Gibson, 54 anni, l'imminente partenza per l'Australia, dove avrebbe dovuto raggiungere, secondo il settimanale inglese Mail on Sunday, l'ex moglie Robyn Moore, mamma dei suoi sette figli.

Gibson, travolto dalle polemiche per le accuse di violenza domestica contro l'ex compagna Oksana Grigorieva, avrebbe pensato di lasciare gli Stati Uniti e fare ritorno nel suo Paese, l'Australia, appunto. Ma il suo portavoce, Alan Nierob, ha negato tutto all'emittente Nbc: «Non c'è niente di vero in quello che ha scritto il Mail on Sunday», ha detto Nierob.

Rimangono, in ogni caso, le accuse di maltrattamenti verso la Grigorieva e qualche atteggiamento troppo scontroso verso loro figlia Lucia in un momento di ira, amplificata dall'alcol.

 

 

LEGGI DI MEL GIBSON E GLI INSULTI RAZZISTI ALLA EX, OXANA GRIGORIEVA

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).