I calciatori Ribéry e Benzema: stato di fermo per la squillo minorenne

20 luglio 2010 
<p>I calciatori Ribéry e Benzema: stato di fermo per la squillo
minorenne</p>
PHOTO GETTY IMAGES

I calciatori della Nazionale francese Frank Ribéry, 27 anni, e Karim Benzema, 22, sono in stato di fermo presso la sezione buoncostume della polizia di Parigi per la relazione con un'escort minorenne.

L'attaccante Ribéry (in forza al Bayern Monaco) è sotto interrogatorio da questa mattina con Karim Benzema, del Real Madrid. Lo riferisce radio Rtl citando fonti vicine all'indagine.


I due calciatori sono accusati di aver avuto rapporti con una prostituta maghrebina, Zahia Dehar (nel riquadro con Ribéry), che oggi ha 18 anni, ma all'epoca dei fatti era minorenne. I giocatori, però, hanno sempre negato di conoscere l'età della ragazza.


Lo scandalo è venuto a galla lo scorso 12 aprile, quando la baby escort è stata arrestata assieme ad altre 17 ragazze allo Zaman Cafè e ha raccontato di aver fatto sesso a pagamento con alcuni calciatori, tra cui Ribéry e Benzema. Che adesso rischiano tre anni di carcere.

LEGGI SULLO SCANDALO RIBERY CON LA ESCORT

LEGGI LA MOGLIE DI RIBERY CHE PERDONA IL CALCIATORE

GUARDA LO SPECIALE SUI MONDIALI DI CALCIO IN SUDAFRICA

 

Tags:
Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).