George Michael condannato a otto settimane di carcere

14 settembre 2010 
<p>George Michael condannato a otto settimane di carcere</p>
PHOTO GETTY IMAGES

SFOGLIA LA GALLERY DEI BAD BOY DELLO SPETTACOLO

Otto settimane di prigione e sospensione della patente per sei mesi. Questo deve scontare George Michael, 47 anni, per aver guidato sotto l'effetto di stupefacenti. Il cantante è stato condannato da un giudice della corte di Highbury Corner per un incidente del luglio scorso. Michael era andato a schiantarsi contro un negozio a Hampstead: portato alla polizia, gli erano state trovate addosso sigarette di marijuana.

L'ex leader degli Wham era stato trovato accasciato al volante della sua Range Rover che nella notte del 4 luglio scorso era andata a sbattere contro la vetrina di un negozio di materiale fotografico. Quando l'agente si era avvicinato, il cantante di December Song aveva cercato di rimettere in moto l'auto e di scappare.

Non è la prima volta che il cantante finisce nei guai con la giustizia per eccessi in fatto di alcolici e stupefacenti. Un precedente risale al 2007: altro incidente per guida sotto effetto di droga che ha indotto stavolta il giudice ad avere la mano pesante.

 

SFOGLIA LA GALLERY DEI BAD BOY DELLO SPETTACOLO

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
gaetano 75 mesi fa

sono davvero dispiaciuto di lui ma e sempre un grande resta unico e una star grande .....forza george michael che ce la fai anche stavolta resisti ...passera ok un saluto a te george..........................

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).