Penélope Cruz sarà mamma: aspetta una bambina

14 settembre 2010 
<p>Penélope Cruz sarà mamma: aspetta una bambina</p>
PHOTO KIKA PRESS

Finalmente è arrivata la conferma ufficiale. Kuranda, l'agenzia che rappresenta Penélope Cruz in Spagna, ha confermato quello che è ormai evidente: «Penélope Cruz è incinta di 4 mesi e mezzo. In questo momento l'attrice sta andando a Londra, dove sta per finire le riprese di Pirati dei Caraibi 4».
Il comunicato ufficiale arriva dopo le fotografie scattate sul set portoricano del film, che l'attrice spagnola sta girando con Johnny Depp: il ventre arrotondato, troppo per essere attribuito solo a qualche birra, e il seno florido, tipico della gravidanza, non lasciavano più dubbi. Ma i rumors in Spagna si erano fatti più intensi già da alcuni giorni, da quando la giornalista Cristina Tárrega aveva confermato in tv la gravidanza di Penélope, in base alla testimonianza di chi l'aveva vista acquistare in una farmacia medicinali prescritti alle donne incinte; pochi minuti prima del comunicato ufficiale di Kuranda, ancora la Tárrega ha annunciato in tv che Penélope e Javier Bardem aspettano una bambina.
Solo un mese fa il rappresentante di Penélope aveva smentito categoricamente, minacciando anche azioni legali, La otra crónica di El Mundo, che aveva annunciato che l'attrice era incinta di 4 mesi e aveva fornito numerosi dettagli del suo matrimonio segreto con Javier Bardem alle Bahamas.

> Penélope Cruz e Javier Bardem si sono sposati alle Bahamas

> Penélope Cruz e Javier Bardem alle Bahamas


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
maancheno 75 mesi fa

Si sposano, si sposano, si sposano: e alla ine si sono sposati! è incinta, è incinta, è incinta: e alla fine lo è! Amanti,amanti,amanti,amanti: e si appioppano tradimenti finti! Crisi,crisi,crisi: e magari divorziano, così o giornali possono ricominciare da capo.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).