Eva Herzigova: «Aspetto il secondo figlio, e al diavolo le smagliature»

19 ottobre 2010 
<p>Eva Herzigova: «Aspetto il secondo figlio, e al diavolo le
smagliature»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

- SCOPRI TUTTO SU EVA (COMPRESO L'ULTIMO SERVIZIO ESCLUSIVO DI VANITY) SU LIFESTAR

- GUARDA LE FOTO IN ANTEPRIMA MONDIALE DI EVA CHE FA SHOPPING LONDINESE IN UNO STORE PER NEONATI

- GUARDA LA VITA E LA CARRIERA DI EVA HERZIGOVA IN 25 SCATTI

«Mi piacerebbe una bambina, ma più che altro vorrei che questo figlio assomigliasse a me. George è uguale a Gregorio. Invece io vorrei una mia piccola fotocopia».

Eva Herzigova aspetta il suo secondo bambino, a 37 anni e a tre dalla nascita di George, avuto dal suo compagno, il torinese Gregorio Marsiaj. Nascerà a marzo e, come racconta in esclusiva a Vanity Fair, che pubblica la sua intervista nel numero in edicola da mercoledì 20 ottobre, non è stato concepito «per caso»: «George lo volevamo, ma in un certo senso ci è capitato, mentre questa gravidanza è stata cercata. Mi sono messa lì a fare calcoli che non avevo mai fatto: il ciclo, l'ovulazione. Incastri complicati, anche perché Gregorio mi raggiunge a Londra solo nei weekend».

Ma questo «impegno», assicura, non ha tolto poesia alla loro intimità: «Al contrario, a me è piaciuto tantissimo. Lo trovo, come dire? Più eccitante».
Eva non ha intenzione di fermarsi qui: «Ho sempre pensato che volevo tre bambini. Noi, in casa, siamo in tre, e anche Greg ha due fratelli, quindi 3 è il numero giusto per noi».

E non la preoccupa affatto che la seconda gravidanza lasci dei segni sul suo perfetto corpo da top model: «Con George ho preso 16 chili e qui sono sulla stessa strada... Mi fanno un po' tristezza quelle mamme che non vogliono ingrassare, che hanno il terrore delle smagliature, che dicono: oddio e poi non potrò più uscire la sera... E poi, meglio imperfetta che portarmi in giro uno di quei corpi sfigurati dalla chirurgia».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).