Jennifer Aniston: «Viva le mamme single»

09 agosto 2010 
<p>Jennifer Aniston: «Viva le mamme single»</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

> GUARDA LA GALLERY: LE STAR SINGLE E MAMME

Le donne non hanno bisogno di un uomo per diventare madri. Parola di Jennifer Aniston, 41 anni, nessun figlio e una fama da single irriducibile che la accompagna dopo la separazione da Brad Pitt. L'attrice ne ha parlato a una conferenza stampa, a Beverly Hills, di The Switch, il nuovo film in cui interpreta una donna che ricorre alla banca del seme per restare incinta. «Le donne ormai sanno che non c'è bisogno di fare coppia con un uomo solo per avere un figlio», dice la Aniston. «I tempi sono cambiati, e la cosa fantastica è che oggi abbiamo molte più possibilità di scelta rispetto ai nostri genitori, che spesso non riuscivano ad avere figli perché avevano aspettato troppo».  Ma quali conseguenze avrà un bambino che cresce senza un padre? L'attrice taglia corto: «Che cos'è una famiglia? Non è necessario avere una madre, un padre due bambini e un cane. L'amore è amore e la famiglia è ciò che ti circonda . Nulla a che vedere con lo stereotipo tradizionale che ci ha insegnato la società». Sul suo desiderio di maternità, la Aniston conferma che «sì, voglio ancora diventare madre». Con l'aiuto di un donatore? L'attrice è categorica: «No, non ne ho intenzione».

> GUARDA LA GALLERY: LE STAR SINGLE E MAMME

> GUARDA LA GALLERY: MAMME DA COPERTINA

> Aniston in topless per il suo profumo

> Beauty portrait: Jennifer Aniston, la diva della porta accanto

> Jennifer Aniston, la sindrome della donna «solo» carina

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Roberto 76 mesi fa

I ragazzi e le ragazze di oggi stanno crescendo anche con questi modelli, é molto grave. Questa addirittura sostiene che fare figli via provetta sia il futuro ideale; io le conseglierei di scegliere un posta a sua scelta dove ci sia un pò di fame e povertà e la farei diventare mamma, alla cara Jennifer saresti un'eroina.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).