Matteoli, una gaffe che imbarazza Ratzinger

15 febbraio 2010 
<p>Matteoli, una gaffe che imbarazza Ratzinger</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Forse a chi ha scritto il discorso del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, intervenuto ieri durante la visita del papa all'ostello caritas Don Luigi di Liegro, non era stato spiegato che l'evento si sarebbe svolto in una stazione di fronte a una folta platea di poveri, barboni e diseredati. Così, mentre tutti gli intervenuti - il Papa stesso, il cardinale Agostino Vallini, vicario di Roma, Mauro Moretti, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato che ha donato i locali alla Caritas - hanno toccato nei loro discorsi i temi dell'accoglienza, della solidarietà, delle difficoltà economiche aggravate dalla crisi, Matteoli si è invece premurato di far sapere al pontefice che «noi lavoriamo per la salvaguardia del creato'» e si è detto «ammirato di vederlo solcare lo spazio con i nostri aerei per portare nel mondo il messaggio di pace e di amore». A più d'uno nella sala è parso di incrociare uno sguardo imbarazzato negli occhi di Ratzinger.
(Benedetta Del Grillo)

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).