Mal di Trio: «Alla fine dei conti, sono più gli applausi dei fischi»

21 febbraio 2010 
<p>Mal di Trio: «Alla fine dei conti, sono più gli applausi dei
fischi»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Il 60esimo Festival di Sanremo è stato, nel bene o nel male, nel loro segno. Il trio formato da Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici, ha le grazie del pubblico a casa, che lo televota e lo fa arrivare secondo, tra le contestazioni dell'orchestra dell'Ariston, che, alla notizia, in segno di protesta, straccia addirittura gli spartiti nel teatro.
Qui, lì abbiamo incontrati all'Hotel Royal, dove hanno alloggiato per tutta la durata dell'esperienza sanremese. Con loro, anche Marcello Lippi, super ospite del Festival, al quale dedicano una versione rivisitata di Italia amore mio. Il principe ci racconta della nonna pianista e del nonno che non si perdeva un Sanremo, dall'estero. Di quando lui ha cantato sul palco con Lenny Kravitz e suonato la chitarra con Keith Richard al matrimonio della figlia. Pupo, invece fa sapere che questo Festival non è mai andato al casinò e Luca Canonici non sembra rimpiangere i tempi del tenorato anonimo, tra arpeggi sconosciuti ai più. Meglio il polverone in cui è finito suo malgrado.

Guarda la video-intervista al trio Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici, arrivati secondi al Festival di Sanremo 2010 con Italia amore mio.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Miranda Hobbes 82 mesi fa

Ciao, Style.it lascia aperti i commenti a tutti coloro che abbiano opinioni da condividere e da esprimere. Per gli imprenditori o per coloro che desiderano dare visibilità ai propri prodotti e marchi, esistono canali appositi su Style.it, che non comprendono i commenti, dedicati appunto alle opinioni dei nostri lettori. Se vuoi puoi contattare come indicato in fondo a tutti i nostri articoli il nostro reparto commerciale a questo indirizzo: advertising@style.it Se hai ancora dubbi o domande puoi scriverci: redazione@style.it

MONICA 82 mesi fa

Buongiorno, vorrei sapere il motivo della cancellazione del commento in quanto a livello commerciale siamo tutti imprenditori anche il trio di sanremo ha' pubblicizzato il nostro nome. Quindi da che parte sta' lo sbaglio? batte il cuore monica

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).