La canzone di Pupo e Filiberto in gioco con i Mondiali di calcio

21 febbraio 2010 
<p>La canzone di Pupo e Filiberto in gioco con i Mondiali di
calcio</p>

C'è un sospetto sul secondo posto a Sanremo della canzone Italia amore mio interpretata da Pupo, Emanuele Filiberto e Canonici. Sulla Rete comincia a diffondersi un'ipotesi raccolta per prima da Radio 24: che il brano abbia ricevuto una strana "spinta" al televoto in quanto dovrebbe diventare la sigla dei prossimi Mondiali di calcio. E questo spiegherebbe la presenza del ct della Nazionale Marcello Lippi sul palco dell'Ariston venerdì scorso. Ma soprattutto, l'ipotesi Mondiali, sarebbe la risposta al rebus che circola sul Festival da ieri sera: perché mai una canzone fischiata dal pubblico in sala, contestata dall'orchestra di Sanremo con lancio degli spartiti è riuscita a spuntarla su pezzi favoriti come quelli di Noemi, Irene Grandi e Malika Ayane? Da considerare che, per regolamento, l'orchestra aveva in mano il 50 % dei voti su ogni brano e difficilmente li ha giocati a favore di Italia amore mio. Inoltre, Emanuele Filiberto ieri sera è uscito da un ristorante di San Remo dopo l'esibizione ed è stato contestato anche per strada. Segno che il principe e la canzone scritta con Pupo non sono propriamente nel cuore degli italiani. Così, se il brano è arrivato secondo alla meta potrebbe addirittura essere frutto di un gioco di squadra… mondiale.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
beniamin 82 mesi fa

una canzona bellissima.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).