Arisa sceglie il parrucchiere della Carfagna

09 febbraio 2010 
<p>Arisa sceglie il parrucchiere della Carfagna</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Nuovo look per Arisa sul palco dell'Ariston. La cantante di Potenza, che ha vinto Sanremo lo scorso anno nella categoria giovani con la canzone Sincerità diventata un tormentone, torna alla kermesse con Ma l'amore no. Ed è già quotata tra i favoriti per la vittoria. Di certo la sua immagine rétro, con grandi gonnelloni, vistosi occhiali neri in celluloide e caschetto l'ha molto aiutata a farsi ricordare al primo sguardo. Ma quest'anno la cantante, già nelle prime foto ufficiali, dimostra di aver cambiato la pettinatura che l'ha resa famosa: basta frangetta e via con una cascata di capelli ricci. L'ideatore del nuovo look è il famoso parrucchiere romano Roberto D'Antonio. Nel suo atelier, infatti, la cantante è stata avvistata più di un mese fa mentre iniziava la trasformazione dei suoi capricci in ricci.
Del resto, dopo la celebrità è impossibile non fare un salto nella maison del più corteggiato coiffeur della Capitale. Nelle sue mani hanno cambiato look le ministre Mara Carfagna e Maria Stella Gelmini, entrambe convertite al capello corto. Solo di lui si fida Sabrina Ferilli, amica storica di D'Antonio e frequentatrice del suo loft a Trastevere insieme al compagno Flavio Cattaneo. Grazie a Roberto ha sperimentato varie acconciature Fiorello, lo showman televisivo che dopo aver archiviato il codino si concede solo alle sue forbici tanto da invitarlo a tagliargli in diretta i capelli durante una puntata del Fiorello show su Sky. A Roma, il salone di piazza di Pietra è un'istituzione a cui pochi personaggi pubblici riescono a riunciare. E anche Arisa ha ceduto alla tentazione, canticchiando mentre il parrucchiere arricciava la sua capigliatura. Merito di D'Antonio il colore rosso di Lilli Gruber, la folta chioma di Emilio Fede e i capelli sempre più lunghi di Nicoletta Romanoff. Frequentatrice affezionata Daniela Santanchè, che offre piccoli presenti ai dipendenti dopo ogni suo viaggio, Laura Morante che vuole Roberto anche sul set e Isabella Ferrari che non sa rinunciare ai suoi consigli. Nel suo salone si avverano persino i desideri: il ministro Gelmini sognava di conoscere Fiorello, ed ecco che l'occasione si è presentata proprio dentro le quattro mura nel centro di Roma, tra caschi e phon. Lo showman siciliano in quell'occasione intrattenne il ministro dell'Istruzione raccontando del suo incontro con Silvio Berlusconi che, a Palazzo Grazioli, voleva convincerlo a non scegliere il satellite per il suo nuovo spettacolo. La Gelmini si divertì molto, e anche Arisa, sempre allegra e fischiettante, è apparsa soddisfatta del cambio di look ideato da D'Antonio. Tanto da osare una rivoluzione riccia per il palco dell'Ariston.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).