Mel Gibson, la voce del Pdl in Umbria

03 marzo 2010 
<p>Mel Gibson, la voce del Pdl in Umbria</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

L'ultimo testimonial eccellente del Popolo della libertà ha il volto di Mel Gibson. O meglio, la voce. Sì, perché l'ultima trovata pubblicitaria per sostenere la candidata alle elezioni regionali del Pdl in Umbria, Fiammetta Modena, è uno spot radiofonico che prende in prestito la voce italiana dell'attore hollywoodiano. «Per quarant'anni l'Umbria è stata circondata da un muro che ha bloccato la nostra crescita», scandisce infatti su tutte le radio locali la voce profonda dell'impavido doppiatore Claudio Sorrentino, famoso anche per aver doppiato attori come John Travolta, Willem DafoeBruce Willis. Del resto, in una regione guidata storicamente dal centrosinistra, chi meglio del protagonista di Braveheart può ribaltare la situazione? Anche perché Gibson, negli Stati Uniti, è un Repubblicano sfegatato.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).