Mara: «Sì, mi tengo stretto "er pezzetta" Alberto»

10 marzo 2010 
<p>Mara: «Sì, mi tengo stretto "er pezzetta" Alberto»</p>

Si definisce "l'antisport" nonostante abbia un fisico da modella a cui abbina un carattere di ferro. Mara Adriani, 22 anni, romana di origini eritree, è anche un'amante delle sfide impossibili. E le piace vincere. Così, nei cinque mesi di permanenza nella Casa di del Grande Fratello ha costruito un'infallibile strategia che le ha consentito di conquistare il casto Alberto Baiocco, che lei ha prontamente ribattezzato "er pezzetta" per la sua passione per le pulizie domestiche.

Chissà se due stili di vita così diversi - lui a messa tutti i giorni, lei ogni sera in discoteca - riusciranno a trovare un punto d'incontro una volta liberi dalle restrizioni della Casa. Mara è pronta a scommetterci e, se necessario, anche a lasciare la Capitale per seguire il suo amore in capo al mondo.

Mara, è riuscita nell'impresa impossibile: conquistare il casto del gruppo. Come si fa?

«Domare "er pezzetta" è stato un travaglio. Me lo sono conquistato piano piano e adesso me lo tengo stretto. Ce ne sono pochi come lui».

Lei è romana, lui abruzzese. Preoccupata per la distanza che la separerà da Alberto, dopo mesi di convivenza?

«Spero che la distanza non sia un ostacolo al nostro amore. Non abbiamo mai parlato di vivere insieme, anche perché ad Alberto non piace programmare le cose. Per me è una possibilità. L'amore c'è e sono disposta a tutto».

Anche ad andare a vivere da lui, a Vasto?

«Se lui me lo chiedesse lo farei, però sarebbe dura. Io sono una discotecara: meglio se decidesse di venire a vivere a Roma».

Le dispiace che non sia stato Alberto a vincere il Gf 10?

«Ero preparata: era palese già da qualche settimana che avrebbe vinto Mauro».

In Casa Mauro non piaceva a nessuno. Come si spiega l'affetto del pubblico nei suoi confronti?

«È un mistero. Nella Casa gli abbiamo dato addosso tutti, ma solo perché era davvero insopportabile. Questo gli ha fatto gioco permettendogli di fare la vittima e, alla fine, pure di vincere. Lui ha vinto 250mila euro, noi abbiamo vinto altro: un percorso bello, amicizie vere e alcuni di noi anche l'amore».

A proposito di amore, fuori casa ha lasciato un ex geloso e possessivo. Come avrà reagito al suo fidanzamento?

«Non so che reazione abbia avuto, anzi, non so nemmeno se ha avuto una reazione. Sono entrata nella Casa proprio per lasciarmi alle spalle la devastazione di quella storia e ci sono riuscita. A lui non ci penso proprio più».

Allora parliamo del futuro. Sarà più facile, ora, entrare nel mondo dello spettacolo?

«Sogno il mondo dello spettacolo da quando avevo tredici anni. Ho lavorato come modella, poi ho fatto qualche comparsa in Tv, prima a Fattore C, poi a Supersarabanda. Mi sentivo viva. Solo di recente mi ero rassegnata a lavorare in una finanziaria, ma l'ufficio mi ha spento. Adesso posso ricominciare a sognare, magari a studiare recitazione».

Sembra disposta a tutto. Farebbe un calendario?

«Non sono ipocrita: un calendario lo farei, anche osé, purché glamour».

Continuerà a sentire qualcuno ora che l'avventura è finita?

«Di sicuro la mia sorellona Carmela e, di conseguenza, George. Sarò l'unica, ma io li vedo veri e credo ciecamente nel loro amore».

E in quello tra Veronica e Sarah?

«La loro amicizia può essere una sorta di amore, ma ci giocano parecchio. La sera della finale le ho viste arrivare in studio mano nella mano: patetiche».

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
angy 81 mesi fa

Carinissima l'intervista, da questa intervista ho riconosciuto la personalità semplice e determinata di questa ragazza !!! Però sarebbe altrettanto interessante leggere un'intervista (perché no, anche pubblicarla sul vostro giornale) del quarto classificato, Alberto Baiocco, sguardo profondo, viso da cinema e ragazzo pieno di fascino, che con la sua immagine mai trash ha saputo portare sobrietà e valori (tra cui la fede) nella spiata casa del GF. Mi piacerebbe quindi se dedicaste un articolo/intervista appunto, sarebbe segno che oltre ai soliti personaggi ( conosciuti per mezzo dei reality e quindi televisivi) da circo ci sia anche altro, persone reali che non esasperano la propria fede a uso e consumo dello show così come i sentimenti e le proprie emozioni. Saluti da una lettrice!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).