Al Bano: «Con Loredana vado molto d'accordo. Non è così con Romina, e mi dispiace»

18 marzo 2010 
<p>Al Bano: «Con Loredana vado molto d'accordo. Non è così con
Romina, e mi dispiace»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

È la terza concorrente eliminata dal televoto dell'Isola dei famosi 7, Loredana Lecciso (a sinistra nella foto), ex moglie di Al Bano Carrisi (al centro nella foto). L'avevano tanto voluta all'Isola, ma forse lei aveva poca voglia di restare per via dei figli piccoli a casa. Pensare che era stato proprio Al Bano, dal quale ha avuto due bambini, Yasmine,9, e Albano Jr., 8, ad averle consigliato di partecipare perché lui, da ex naufrago, sa che «L'isola è un'esperienza che ti cambia la vita». Adesso, dopo l'eliminazione abbiamo chiesto proprio ad Al Bano cosa ne pensa dell'abbandono "prematuro" di Loredana.

 

 

Al Bano, è dispiaciuto per l'eliminazione di Loredana Lecciso?

«Sì, molto. È stata solo 4 settimane, anche se so di che tipo di esperienza dura si tratti, ma lei avrebbe potuto godersela di più. Sono sicuro che le mancano tanto i bambini, ma avrei voluto, per lei, che rimanesse».

 

Come hanno vissuto i bambini il distacco dalla mamma?

«Bene, benissimo. Gliel'ho fatto vivere proprio come un gioco, come una partita di calcio. Ogni volta che vedevano la mamma in Tv dicevano: "Mamma rimani e vinci". Sapevano che Loredana stava giocando e che sarebbe tornata, per cui non erano preoccupati».

 

E quindi lei in queste quattro settimane si è dovuto trasformare in mammo Al Bano?

«Sì. Ma l'ho fatto con piacere. I bambini sono stati bene con papà. E quando io non ero a casa, per concerti vari e programmi televisivi, mia madre, i miei fratelli e le sorelle di Loredana ci hanno aiutato a curarli. Adesso che ho qualche giorno di riposo e posso stare Brindisi mi godo i miei piccoli. Fra circa un'ora usciranno da scuola e li rivedrò».

 

E chi li va  a prendere a scuola?

«Io. Quando posso mi piace  molto portarli e andarli a prendere a scuola, come fanno tutti insomma».

 

Qual è il loro gioco preferito?

«Amano i cavalli, e sono molto felice che abbiano questa passione. Però, come tutti i bambini moderni, adorano anche giocare sul computer o con i videogiochi e sono costretto a dare dei limiti sull'utilizzo della tecnologia che un po' mi spaventa. Preferisco che giochino fuori, che corrano per i campi piuttosto che rimangano tutto il pomeriggio a fissare uno schermo».

 

Tornando all'Isola dei famosi, perché Loredana è restata tutto il tempo letteralmente sulle punte dei piedi?

«Perché Loredana è così. Anche a casa cammina sulle punte. È una cosa che ha sempre fatto. Loredana ha studiato danza per anni e il camminare sulle punte l'ha imparato da li. Poi dicono anche che faccia bene alla salute…».

 

Quindi seguiva Loredana da casa?

«Quando ho potuto. Fino a qualche giorno fa ero a Mosca a registrare dei miei vecchi pezzi con delle cantanti famose moscovite, per cui mi era impossibile guardare la trasmissione, ma ieri sera l'ho seguita tutta. Dichiaro ufficialmente che sostengo Aldo Busi e tutto quello che ha detto in diretta. Sono gli altri che lo fanno esagerare non è lui esagerato. Odia l'ignoranza e l'ipocrisia e capisco anche il fatto che abbia lasciato il gioco».

 

E lei rifarebbe l'Isola dei famosi con Busi?

«In generale rifarei l'esperienza dell'Isola. Mi ha rigenerato, mi ha riportato ai miei 15 anni, quando i telefoni non c'erano e quando la vita non era così facile (o difficile)».

 

Quando rivedrà Loredana?

«Credo la prossima settimana, al suo rientro».

 

Cos'è la felicità per Al Bano Carrisi, oggi?

«La mia famiglia e le emozioni che ancora la musica e il mio lavoro sanno darmi».

 

E qual è il suo più grande rimorso?

«Ne ho pochi, ma mi spiace di non essere rimasto in buoni rapporti con Romina (a destra nella foto), la mia prima moglie e madre dei miei figli. Sono felice, però, che almeno con Loredana ho un bellissimo rapporto che per me è fondamentale per crescere i nostri figli insieme».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).