Caso Pandolfi. Andrea Pezzi: «Che sciacalli i paparazzi, sono preoccupato»

23 aprile 2010 
<p>Caso Pandolfi. Andrea Pezzi: «Che sciacalli i paparazzi, sono
preoccupato»</p>
PHOTO KIKA PRESS

«Odio i paparazzi, che dire di uno che manda addirittura in ospedale le persone». Così il conduttore Andrea Pezzi, 36 anni, commenta l'incidente accaduto a Claudia Pandolfi, operata al torace dopo essere stata trascinata dall'auto di un paparazzo al termine di un litigio.
Pezzi ha conosciuto la Pandolfi dieci anni fa, quando su Raidue lui conduceva Serenate, e nell'ultima puntata lei arrivò come ospite.
Per lui, si racconta che lei lasciò il marito Massimiliano Virgili, sposato solo da due mesi. L'ex veejay di MTV e l'attrice sono stati insieme tre anni.
«Questa mattina volevo chiamare in ospedale, per sentire come stesse ma poi mi sono trattenuto», dice ancora Pezzi. «Credo ci voglia silenzio e rispetto, in momenti così».

> TORNA ALLO SPECIALE: PANDOLFI VITTIMA DI UN PAPARAZZO

 

> Caso Pandolfi. Giorgio Pasotti: «Ci vuole una legge che ci tuteli»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).