Sandra Mondaini in una casa di cura

26 aprile 2010 
<p>Sandra Mondaini in una casa di cura</p>
PHOTO INFOPHOTO

È stata ricoverata nella clinica di cura "San Rossore" di Pisa, Sandra Mondaini, vedova di Raimondo Vianello, scomparso  lo scorso 15 aprile.
Si tratta di «Semplici controlli per le sue condizioni psicofisiche dopo il lutto», ha spiegato Giovanni Battista Cassano, il professore che sta seguendo la Mondaini al quotidiano La Nazione. E ha aggiunto: «La signora Mondaini è ospite della casa di cura da alcuni giorni ma solo per controlli a seguito delle sue condizioni psicofisiche dopo il gravissimo lutto che l'ha colpita. Dopo il funerale ci siamo di nuovo sentiti e abbiamo deciso di comune accordo che sarebbe venuta nella casa di cura per effettuare un check up generale. Le condizioni della signora Mondaini sono complessivamente buone anche se lo stato di prostrazione psicofisica è comprensibile dopo un grave lutto, tanto più considerando il rapporto che la legava da moltissimi anni a Raimondo Vianello».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
adiadi 80 mesi fa

ciao tesoro, un abbraccio.

Paola 80 mesi fa

Sandrina, tieni duro!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).