Piero Marrazzo racconta la sua verità in un romanzo

10 maggio 2010 
<p>Piero Marrazzo racconta la sua verità in un romanzo</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Diventerà un romanzo la travagliata vicenda a sfondo trans e cocaina che ha portato l'ex governatore del Lazio, Piero Marrazzo, alle dimissioni. A scriverlo, Marrazzo stesso che, mentre si prepara al ritorno in Rai, ha messo su una équipe di giovani ghost writer che lo affiancano nella stesura del volume. A lungo indeciso su quale forma dare allo scritto -memoriale, autobiografia, pamphlet - l'ex presidente del Lazio ed ex popolare conduttore di Mi manda Raitre, ha infine optato per il romanzo.

Nel volume Marrazzo non mancherà però di raccontare la sua verità sugli incontri con i transessuali di via Gradoli, i tentativi di ricatto subiti dai Carabinieri, il ruolo ambiguo, ancora tutto da chiarire, del pusher Gianguerino Cafasso, ucciso da una dose letale di droga, e forse anche quella voglia irrefrenabile di trasgressione che inesorabilmente, alla fine, lo ha travolto.

> Marrazzo torna in Rai dopo lo scandalo trans

> Cassazione: Marrazzo «vittima di un'imboscata»

> Piero Marrazzo vola in Inghilterra a studiare inglese

> Marrazzo, arrestato maresciallo accusato dell'omicidio del pusher

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).