Milito: «Festeggio in famiglia»

17 maggio 2010 
<p>Milito: «Festeggio in famiglia»</p>
PHOTO GETTY IMAGES

«È  stato l'anno migliore della mia vita, se dovessimo vincere anche la Champions sarebbe perfetto», dice Diego Milito, 31 anni, attaccante dell'Inter e della Nazionale argentina, alla presentazione di Adidas Fifa World Cup 2010 a Milano. Reduce dai festeggiamenti di ieri sera per la vittoria dello scudetto El Principe, soprannome del campione, dedica tutte le sue vittorie alla sua famiglia e in modo particolare a sua moglie Sofia, che il 21 marzo ha dato alla luce Agustina Milito, la secondogenita di Diego, e al piccolo Leandro. Oggi, a quanto dice Diego, è l'unico giorno libero prima del ritiro per la Coppa dei Campioni e della partenza verso i mondiali, «e ora spengo il telefono e festeggio in famiglia»,dice Diego. Dopo la Champions tornerà in Argentina per affrontare i mondiali con la sua nazionale da quest'anno guidata da Diego Armando Maradona: «il Mister non mi ha ancora chiamato, credo lo farà dopo le convocazioni ufficiali», ha concluso Milito. Accanto ad Alessandro Del Piero, 35, Javier Zanetti, 36, Daniele De Rossi, 26 e Vincenzo Iaquinta, 30 e molto altri atleti del panorama italiano Milito è testimonial del marchio Adidas in Sudafarica.

GUARDA LA GALLERY DEI GIOCATORI ADIDAS IN PARTENZA PER I MONDILI 2010

I VENTI PIU' BELLI DEI MONDIALI

LE 13 COPPIE DEI MONDIALI

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).