Abuso edilizio a Capri per De Sica-Verdone? Lei: «Sciocchezze»

01 giugno 2010 
<p>Abuso edilizio a Capri per De Sica-Verdone? Lei:
«Sciocchezze»</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Sono finiti nella lista degli abusivi famosi, Christian De Sica, 51 anni, e Silvia Verdone. Tutta colpa della veranda fatta costruire su uno dei terrazzi di Villa Quattro Venti a Capri, casa che appartiene da circa dieci anni al regista e alla moglie. Una dimora celebre: qui  aveva soggiornato anche l'autore di L'amante di Lady Chatterly, D. H. Lawrence. Ma Silvia Verdone non ci sta a finire sui giornali per questo: «Ma quale abuso. Ho solo messo tre lastre di vetro a una finestra, mia, sul terrazzo, mio». Però c'è stata una soffiata: «Non credevo di fare una cosa contro la legge. Appena l'abbiamo saputo, abbiamo fatto togliere i vetri. Adesso è tutto a posto».  Vero: i De Sica non hanno aspettato l'ingiunzione e hanno riportato tutto alle "origini". Però ne parlano tutti. «Mi meraviglio che con tutto quello che succede in Italia e nel mondo, ci sia qualcuno che bada a tre vetri, che ho tolto, ripeto. Non ho violato nessun vincolo paesaggistico. C'è da ridere». Come nei film di De Sica.

Solo che, secondo il Corriere.it, i De Sica hanno «sanato l'abuso edilizio, evitando la procedura amministrativa. Ma non quella penale, che è partita in automatico».

 

 

 

LEGGI L'INTERVISTA A CHRISTIAN DE SICA SU PAPA' VITTORIO

LEGGI DEL TRIO DE SICA-VERDONE-BELEN RODRIGUEZ

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).