Capirossi armatore «verde»

03 giugno 2010 
<p>Capirossi armatore «verde»</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Loris Capirossi inaugura la stagione degli avvistamenti vip in yacth. Il campione di MotoGp ha varato il suo nuovo Long Range 23 di Mochi Craft a Monco. A sorpresa ha scelto un'imbarcazione a navigazione lenta, che ha il plus della propulsione ibrida, quindi a basso impatto ambientale.

«Ho scelto un motore ibrido per rispetto dell'ambiente, con il principe Alberto di Monaco sono impegnato nella tutela del parco naturale lungo la Costa Azzurra. In mare alzo la mano dal gas e vivo a una velocità diversa», racconta lui.


Capirossi ha fatto montare telecamere a circuito chiuso e cancelletti per trasformare il salone principale in un grande baby-box per protegge in barca Roberto, il figlio di 3 anni, e racconta: «Ci vogliono cento occhi, ma per lui ho alzato al massimo la soglia di sicurezza. È un gran birichino».
Sulla barca del pilota della Suzuki, armatore di lunga data, non mancano i lussi: dai legni di teak naturale al parquet di rovere, dai 5 televisori alla cucina high-tech.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).