Philippe Starck risposa Yasmine Abdellatif a Burano

26 giugno 2010 
<p>Philippe Starck risposa Yasmine Abdellatif a Burano</p>

Un matrimonio non basta. Non se si è innamorati come il designer francese Philippe Starck e la moglie Yasmine Abdellatif.  La coppia, sposatasi il 15 dicembre 2007 a Parigi (il servizio esclusivo su Vanity Fair n. 7 del 2008), si è ripromessa amore eterno sull'isola di Burano, a Venezia, con una eccentrica e romantica cerimonia.

Lui in abito con stampe pop-art, lei raggiante, si sono detti per la seconda volta «sì» su una barca allestita con tanto di arco di fiori di fronte alla casa che avevano acquistato 26 anni fa. Anche questa volta nessuno scambio di fedi: durante il primo matrimonio gli sposi se le erano fatte tatuare, certi che sarebbe stato per sempre. Il prossimo passo? Un figlio. Starck, che ne ha già quattro da precedenti relazioni, ha già detto che ci stanno provando.

Su Vanity Fair n.26/2010 in edicola da mercoledì 30 giugno

SUL PROSSIMO VANITY FAIR ANCHE:

- TWILIGHIT, IL VAMPIRO RATHBONE: «L'AMORE E' COME IL WHISKY»

- MARTA ZOFFOLI, DAI PANNOLINI IN TV AI CESARONI

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).