Le vacanze al naturale di Donna Veronica

19 luglio 2010 
<p>Le vacanze al naturale di Donna Veronica</p>

SFOGLIA LA GALLERY CON LE PRIME IMMAGINI DELLA VILLA DI FORMENTERA

Che libro si è portata in vacanza la signora Lario? Sii bella e stai zitta (Mondadori, saggio sulla condizione femminle in Italia scritto dalla filosofa Micahela Marzano. L'autrice è tra le promotrici dell'appello sul corpo delle donne, lanciato dal quotidiano Repubblica nell'ottobre del 2009, che contestatava la concezione maschilista dell'ancora marito Silvio Berlusconi. Così tra letture, una gita in spiaggia senza esagerare con la tintarella, una tisana dopo un tuffo in piscina. L'estate di Donna Veronica è fatta di piccoli momenti riservati alla cura di sé, e di grandi spazi in compagnia della famiglia. A partire dai nipoti, Alessandro e Edoardo, figli della sua primogenita Barbara Berlusconi, ai quali si è dedicata con orgoglio.

Le immagini di questa gallery, anteprima del numero di Vanity Fair in edicola il 21 luglio, svelano l'intimità della sua «oasi» a Formentera, nelle Baleari. Una casa cercata con cura la scorsa primavera. E dove in queste settimane si sono alternate in visita le figlie Barbara ed Eleonora con i rispettivi compagni, Giorgio Valaguzza e Fernando Machado.

Una vacanza sobria e naturale: unica trasgressione, un cocktail mojito al tramonto, sulle terrazze dei lounge bar dell'isola.

Guarda anche:

>> Nonna Veronica star di Formentera

>> Lo Speciale Silvio Berlusconi e Veronica Lario, un anno di conflitti

Leggi anche:

>> L'intervista a Lucia Ronzulli, la «dottoressa» del premier

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
mia 77 mesi fa

Povera nonnina, che fatica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).