Federica Pellegrini: «Cerco casa per vivere con Luca»

25 agosto 2010 
<p>Federica Pellegrini: «Cerco casa per vivere con Luca»</p>
PHOTO MAX & DOUGLAS -

Intervista esclusiva di Vanity Fair a Federica Pellegrini, campionessa italiana di nuoto che ha vinto il Grande Slam agli Europei di Budapest. La nuotatrice racconta della perdita del suo allenatore, dei battibecchi con Mario Balotelli. E del suo grande amore.

Luca Marin, il suo fidanzato. Che cosa deve avere un ragazzo per conquistare Federica Pellegrini?

«Non deve aver paura di piangere. Mi piace l'uomo forte che però ammette le sue debolezze, e che sa parlare».

Marin è un nuotatore. Come vive i suoi successi?

«È felice per me. E io sono felice per lui perché all'Europeo ha fatto bene, sta rientrando nella rosa dei più forti. Ritrovarsi, dopo un periodo di crisi, non è mai semplice, e solo io so che cosa ha passato in questi ultimi due anni».

Pensate al matrimonio?

«Prima dobbiamo andare a convivere: stiamo cercando casa».

L'abito bianco però lo sogna?

«L'abito bianco e tutto il resto. Credo ancora in queste cose».

Figli compresi?

«Li desidero, sicuramente. Ma più avanti, ora ho altro a cui pensare».

Come gestisce, nella coppia, il fatto che lei vince più di lui?

«Non parlando mai di nuoto. E non cedendo mai alla tentazione di credersi superiore, di fare la superstar, anche se la gente ti ferma per strada».

 

L'intervista completa è su Vanity Fair n. 34, in edicola dal 25 agosto

(Foto Max&Douglas)

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).