Cardi Black Box: inaugurazione con fiocco azzurro (in casa Mondadori)

01 ottobre 2010 
<p>Cardi Black Box: inaugurazione con fiocco azzurro (in casa
Mondadori)</p>
PHOTO SGP ITALIA

All'inaugurazione, ieri sera, della nuova mostra collettiva Painting Extravaganza alla galleria milanese Cardi Black Box (fino al 7 novembre) grande assente Martina Mondadori, socia del padron di casa Nicolò Cardi. Con scusa più che valida: la figlia di Leonardo Mondadori stava dando alla luce il suo secondogenito, Tancredi (VEDI LA GALLERY DELLA SERATA).

Alle pareti, al piano terra della galleria, le opere di otto artisti contemporanei di fama internazionale: Richard Aldrich, Markus Amm, Davide Balula, Kees Goudzwaard, Jacqueline Humphries, Sterling Ruby, Scott Short, Charline von Heyl.

Per l'occasione debutta anche Level One «uno spazio, al primo piano della galleria, che vedrà esposte le opere di emergenti italiani di talento», spiega Nicolò Cardi.
Ad inaugurarlo, la giovane creativa Francesca Anfossi con una serie di opere intitolata Petrified paper.

«Vogliamo valorizzare i nostri talenti: l'arte è una delle eccellenze del made in Italy. Ma bisogna avere coraggio», ha spiegato Barbara Berlusconi, in minidress e blazer viola, socia di maggioranza della galleria assieme a Nicolò Cardi e a Martina Mondadori.

Amanti dell'arte anche la blogger e opinionista Selvaggia Lucarelli, Bedi Moratti, e Geronimo La Russa. Il figlio del ministro della Difesa Ignazio La Russa, parla con Barbara Berlusconi scortata dal compagno Giorgio Valaguzza che racconta: «Per questa sera ci siamo separati, anche se per breve tempo, dai nostri bambini».

Avvistati anche il giocatore del Milan, Massimo Ambrosini, Bedi Moratti e l'Architetto Piero Pinto.

Interessata alle tele esposte anche Xena Zupanic, la «vampira» del programma Markette di Piero Chiambretti.

Tra gli oltre 300 ospiti, a cui è stata servita vodka ghiacciata alla fragola, anche due monaci buddisti. I religiosi hanno donato una rosa a Nicolò Cardi, meritevole di «elevare lo spirito con il suo amore per l'arte».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).