Leonardo Di Caprio sbarca al Billionaire

10 agosto 2010 
PHOTO PMF AGENCY

GUARDA LA GALLERY: LEONARDO DI CAPRIO AL BILLIONAIRE

Notte di star al Billionaire. Domenica il disco club di Porto Cervo ha fatto il pienone. Complice il compleanno del gioielliere Fawaz Gruosi, patron di De Grisogono, che festeggiava i suoi 58 anni in compagnia della moglie Carolina Scheufele, gran capo della maison Chopard e della figlia di lui, Allegra. A spegnere le candeline, come tradizione da molti anni, anche un nutrito gruppo di vip che fanno pare della cerchia delle amicizie di Gruosi.


Quest'anno si è presentata anche Bar Refaeli in compagnia del fidanzato Leonardo Di Caprio. Incomprensibile però perché l'attore, dopo aver accettato di trascorrere la notte nella bolgia della Costa Smeralda, non si sia mai levato dalla testa il cappellino da baseball, celando perennemente lo sguardo sotto la visiera. La cronaca della serata fa registrare anche i baci e gli abbracci tra Naomi Campbell e il suo ex Flavio Briatore.

La top model, scortata dal suo boyfriend Vladislav Doronin, ha salutato affettuosamente anche Elisabetta Gregoraci, moglie del manager della Formula Uno. Tra i presenti, tutti vestiti rigorosamente di bianco per rispettare il dress code della serata, anche Emilio Fede, Maria Sole Brivio Sforza, Rossano Rubicondi, il principe Carlo Giovannelli, Marta Marzotto, Eva Cavalli, Fiona Swarovski e gli stilisti canadesi Dean e Dan. Champagne a fiumi per tutti e danze scatenate fino all'alba nel privé che quest'anno ha visto sfilare ancora poche celebrità.

GUARDA LA GALLERY: LEONARDO DI CAPRIO AL BILLIONAIRE

> DiCaprio e Bar Refaeli, tandem bohémien

> Da Titanic a Inception: ecco come Leonardo DiCaprio è diventato grande

> Bar Refaeli: «Sei mesi lontana da Leo Di Caprio mi hanno fatta crescere»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).