A tutto teschio!

di Marina Lanza 

Pop, poetico, truculento, design o cartoon. A Perugia, una mostra interamente dedicata al simbolo che tanto ha affascinato, e affascina, artisti di ogni tempo

Marina Lanza

Marina Lanza

EditorScopri di piùLeggi tutti


Senza titolo @ Spider (2009), tecnica mista su
foglio di carta, 32 x 37 cm

Senza titolo @ Spider (2009), tecnica mista su foglio di carta, 32 x 37 cm

Simbolo chiaro, definitivo, ossessivo, il teschio è stato utilizzato nell'espressione artistica di tutte le epoche e tutt'ora lo troviamo ovunque nel nostro quotidiano: nella moda, nei gioielli, nel design, nella musica.

Adesso è raccolto in questa mostra a Perugia, curata da Alberto Zanchetta con le opere di 34 autori internazionali tra pittori, fumettisti, disegnatori, incisori.

Il titolo della mostra non lascia dubbi: MM acronimo di Memento Mori (trad. ricorda che devi morire), messaggio che arriva a denti stretti (e ben visibili) da ogni opera.

Ispirato dal libro Frenologia vanitas. Il teschio nelle arti visive (Johan&Levi,2011) il curatore ha selezionato rappresentazioni d'ogni tipo: ironiche, poetiche, pop, come anche grevi, truculente o con effetto cartoon.

Un caleidoscopio iconografico, che tra introspezione e ironia (comunque molto dark), sprezza la vanità delle cose terrene e induce a inevitabili riflessioni, concedendoci una dimensione in più, magari da riservare per le nostre giornate più noiose. E, perché no, anche per rendere molto più chiare alcune difficili scelte.

 

MM, sarà aperta fino al 31 marzo, alla Galleria Miomao, via Podiani 19, Perugia.

Orari: da martedì a sabato, dalle 15 alle 19.

Info: www.miomao.net

 

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Gravidanza: quando fare il test?

    È possibile scoprire se la gravidanza è in atto fin dal primo giorno di ritardo. L'impazienza gioca a favore di uno stile di vita sano. Ma oltre al quando, c'entra il come

    • 0
    • 1
  • Sposa

    La wedding coach: la “migliore amica” durante i preparativi per le nozze

    Quando ci si sta per sposare, è facile farsi trascinare nel turbinio delle mille cose da fare in vista del matrimonio, dimenticandosi spesso del perché lo si sta per fare. La wedding coach è qui per questo: per aiutarti nella scelta dell'abito o per insegnarti il portamento, certo, ma anche per prenderti cura di te stessa e delle tue emozioni e vivere meglio il gran giorno. Pronte a scoprirne di più?

    • 1
    • 10
  • News

    Giorgio Napolitano si è dimesso. Toto Quirinale al via, voi chi votate?

    Giorgio Napolitano si è dimesso. Toto Quirinale al via, voi chi votate?

    • 2
    • 17
  • Mamma

    Violetta Live: lo show che fa sognare le piccole

    Il cast della serie più amata dalle piccole torna in Italia con uno show musicale fatto di canzoni conosciute, scenografie sensazionali e tanto, tantissimo, amore per i fan

    • 0
    • 15

Commenti dal canale


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it