Il primo Golf Challenge firmato Condé Nast

di staff Style.it 

Dal 29 aprile al 21 ottobre si svolge il primo torneo nazionale di golf organizzato da AD, Vanity Fair e Traveller

I campi da golf più belli d'Italia, le migliori attrezzature, i paesaggi più suggestivi: sono queste le caratteristiche del Condé Nast Golf Challenge, il primo torneo nazionale di golf organizzato dalle testate AD, Vanity Fair e Traveller.

La competizione prende il via il 29 aprile a Villa D'Este e continua fino al 21 ottobre con altre sei tappe-evento dislocate in tutta Italia. In ogni tappa, Condé Nast premierà dieci concorrenti, di cui sette si guadagneranno l'accesso alla finale (che si svolgerà all'Argentario Golf Club).

Sette saranno gli sponsor che affiancheranno Condé Nast in questa iniziativa: ognuno di loro avrà due buche dedicate e premierà il giocatore che le giocherà al meglio. Gli sponsor sono alcuni dei più importanti brand internazionali: da Electrolux a Visa, da Lacoste a Shiseido, da Heavy Project (famoso per i calzoni da golfisti) a Ethimo (con i suoi mobili da giardino), fino a Citroen, che sui campi presenterà al nuova DS5 e ne metterà in palio una per il giocatore che riuscirà a realizzare un hole in one, il colpo da maestro che riesce solo ai golfisti più esperti.

Ecco il programma del torneo:

29 aprile, Circolo Golf Villa D'Este, Montorfano (CO);

12 maggio, Golf & Country Club Le Pavoniere, Prato;

26 maggio, Modena Golf & Country Club Colombano di Formigine (MO);

2 giugno, Chervò Golf Club San Vigilio, Pozzolengo (BS);

9 giugno, Golf Club Castelconturbia, Agrate Conturbia (NO);

29 giugno Circolo del Golf di Roma - Acquasanta (RM);

23 settembre, Circolo Golf Rapallo (GE);

Finale nazionale, 20-21 ottobre, Argentario Golf Club, Porto Ercole (GR).


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it