Ritorna il Golf Challenge Condé Nast 2013

di Staff Viaggi 

La sfida golfistica più prestigiosa dell'anno ha preso il via dal Royal Park I Roveri di Torino. Le foto della giornata sportiva e le prossime date del Golf Challenge Condé Nast

<<>0
1/

Il 4 maggio ha preso il via la seconda edizione del Golf Challenge Condé Nast, il torneo che unisce le suggestioni paesaggistiche, le peculiarità tecniche dei campi più belli d'Italia e dei migliori circoli storici agli sponsor più prestigiosi.

In calendario otto gare di qualificazione che termineranno il 6 ottobre con una finale-evento nazionale presso il circolo San Domenico e un intero weekend all'esclusivo resort Borgo Egnazia a Savelletri di Fasano.

Il Golf Challenge Condé Nast, promosso da tutti i brand della casa editrice (AD, Glamour, GQ, Myself, Traveller, Vanity Fair, Vogue, L'Uomo Vogue e Wired), prevede per ogni tappa la qualificazione di cinque giocatori, che si sfideranno in gare individuali con la classica formula Stableford, su quattro categorie (le tre tradizionali più quella riservata agli Juniores): saranno 40 i giocatori che si guadagneranno l'accesso alla finale, oltre ai 3 vincitori della passata edizione.  

Si arricchisce anche il panel dei partner: undici gli sponsor del torneo che affiancano Condé Nast in questa nuova avventura sul green. Ognuno di loro ha una buca dedicata sulla quale metterà in palio un premio speciale di abilità.
Per l'occasione viene allestito in ogni tappa un elegante e accogliente villaggio hospitality che vede la partecipazione diretta dei partner: nel corso di ogni giornata di gara sono protagonisti dei momenti di relax e di svago a disposizione dei giocatori, delle loro famiglie e di tutti coloro che per un giorno sperimentano un nuovo modo di vivere il golf in puro stile Condé Nast.

I partner del torneo sono AEG, che presentando le sue innovative tecnologie, regala momenti di show cooking a cura di chef stellati del circuito Jeunes Restaurateur d'Europe, Borgo Egnazia, il resort che ospiterà i giocatori e gli ospiti della finale, propone selezionati pacchetti speciali a disposizione dei partecipanti, Citroën, che metterà in palio una DS3 Cabrio per il giocatore che riuscirà a realizzare un hole in one organizza per gli ospiti test drive della nuova gamma DS, Estée Lauder, che offre una make up session alle signore, Ethimo, che cura l'allestimento in teak del villaggio del torneo, HP, che presenta in anteprima le sue nuove linee di pantaloni per il green, Lacoste, che propone in esclusiva le sue collezioni, Pommery, presente con una degustazione delle sue migliori etichette, La Rinascente, che omaggia gli invitati con le sue welcome card, Trollbeads, che allieta i presenti con la realizzazione in loco dei suoi gioielli a cura di un'artista del vetro, e Visa, la carta di credito leader nel mondo dello sport.

Il trofeo è partito il 4 maggio dai campi del Royal Park I Roveri di Torino. La gran finale-evento nazionale di tre giorni per il trofeo 2013 si disputerà nel percorso del San Domenico Golf: la location di Borgo Egnazia ospiterà la cena di gala e la premiazione dei 3 vincitori (uno per categoria) alla presenza degli sponsor, della stampa specializzata e dei direttori delle testate Condé Nast che chiuderanno ufficialmente la seconda edizione del Golf Challenge con la consegna del trofeo.

Il reportage del torneo si trova in un minisito dedicato all'interno di VanityFair.it.

Le prossime date del Golf Challenge Condé Nast 2013:

25 maggio, Golf Club Carimate (CO); 1 giugno, Golf Club Milano; 15 giugno, Circolo del Golf dell'Ugolino (FI), 29 giugno, Circolo Golf Venezia; 20 luglio, Golf Club Campo Carlo Magno, Madonna di Campiglio (TN); 14 settembre, Olgiata Golf Club (Roma), 28 settembre, Golf Club Padova; Finale Nazionale: 4/6 ottobre San Domenico Golf,  Savelletri di Fasano (BR).

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it