Vanity Fair Golf Invitational

di Staff Viaggi 

Il Primo torneo di Golf di Vanity Fair per festeggiare i dieci anni del settimanale Condé Nast

<<>0
1/

Il 18 giugno scorso, a Villa d'Este, Cernobbio, si è svolto il Vanity Fair Golf Invitational: il primo contest golfistico del settimanale Condé Nast, in cui personalità dello sport, dello spettacolo e del top management d'impresa hanno gareggiato sul green del Circolo Golf Villa d'Este.
Durante l'evento, organizzato in collaborazione con il Gruppo Mario Mele & Partners, 100 golfisti si sono sfidati in una classica gara stableford 18 buche, su tre categorie.

Partner dell'esclusivo torneo golfistico sono stati: AEG, che ha offerto agli ospiti momenti di show cooking per scoprire il futuro della cottura dei cibi, Dior, che ha regalato una make up session dedicata alle ospiti del Vanity Fair Golf Invitational; Citroën Italia, che per un "hole in one"  ha messo in palio una C1 Vanity Fair 10, edizione limitata creata per festeggiare i 10 anni del settimanale Condé Nast; Veuve Clicquot, che ha riservato agli invitati degustazioni a sorpresa dei suoi prodotti più pregiati; e Recarlo, che ha dedicato premi speciali al "nearest to the pin" (un anello della Collezione Trilly, in oro bianco e diamanti e acquamarina taglio goccia) e all'"hole in one" (un anello della collezione Haute couture in oro rosa, diamanti bianchi e brown).

La premiazione dei vincitori del Vanity Fair Golf Invitational si è svolta al cospetto di numerose celebrità e di tutta la redazione di Vanity Fair. A seguire la cena di gala, di cui è stato protagonista lo chef Carlo Cracco, testimonial AEG, e una degustazione verticale di champagne Veuve Clicquot.