A Venezia con mamma e papà: scoppia il carnevale

di Elvia Grazi 

Fino al 12 febbraio nella città lagunare tanti concorsi, sfilate, laboratori, attività, atelier creativi, fiabe animate per bambini e ragazzi a ingresso gratuito!

Elvia Grazi

Elvia Grazi

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Bello il carnevale con i carri ma quello di Venezia ha una marcia in più, perché non si resta con il naso all'insù a guardare ma si è protagonisti della festa. Si può anche partecipare con mamma e papà al concorso per la maschera più bella e sfilare in piazza San Marco. Ogni giorno, dal 2 febbraio, i partecipanti al concorso possono passeggiare sul palco dove si esibiscono anche artisti provenienti dal panorama del miglior circo teatro e arte di strada internazionale.

Se volete partecipare, e far ammirare la vostra maschera in passerella, potete scrivete a mascheracarnevale@gmail.com.

In più c'è anche l'edizione il 4° Carnevale Internazionale dei Ragazzi della Biennale di Venezia. Fino a martedì 12 febbraio, dalle 10 alle 18 ai  Giardini della Biennale, è tutto un fiorire di laboratori, attività, atelier creativi e performances, tutte dedicate ai ragazzi e ad ingresso gratuito.

Ancora non vi basta? Eccovi allora A perdifiaba a Palazzo Grimani Letture con attori e musica delle fiabe animate per bambini : l'appuntamento è sabato 9 febbraio, alle 15.

I bambini possono ascoltare, in ogni ambiente, una fiaba diversa (3 per ogni spettacolo), scelta - in rapporto alle splendide volte affrescate - dalle Fiabe italiane di Italo Calvino. La lettura è accompagnata dall'animazione di attori della Compagnia teatrale Pantakin e da musicisti.

"Il Carnevale dei colori, i colori del Carnevale". E' questo il filo conduttore del Carnevale 2013. Conoscete qualcosa di più allegro, fantasioso e simpatico?

Per informazioni e il programma completo :
www.carnevale.venezia.it

Ultima chicca: se pensate che viaggiare intruppati nei vaporetti affollati con i bimbi non sia il massimo, scegliete il Vaporetto dell'arte.

Vi basta acquistare un biglietto Actv a tempo (12, 24 36,48, 772 ore, 7 giorni o 3 giorni giovani) e, con soli 10 euro in più, avete diritto a un ticket per il Vaporetto dell'Arte. Così potete viaggiare comodamente seduti, come su un aereo, con un monitor a sistema audio video multilingue per scoprire la città nei suoi aspetti più interessanti e una mappa, gli auricolari usa e getta per l'audioguida e le istruzioni per poter usufruire di tutte le agevolazioni riservate, compresi gli sconti per i musei.

 

>> GUARDA ANCHE

Come sopravvivere al Carnevale (e divertirsi un sacco)

Tutti in maschera!

Carnevale nel mondo

Città che vai, carnevale che trovi

La casa Arlecchino

I fiori di Carnevale

Outfit fai-da-te: le proposte di Vendetta Uncinetta

DA STYLE.IT

  • Mamma

    La crescita del neonato e del bambino

    A che ritmi cresce un neonato? Quali sono i parametri da tenere in considerazione? Ecco il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Le coliche nel lattante: cause e rimedi

    Colpiscono il neonato nei primi mesi, ma ancora non si capisce da cosa possano derivare e come farle passare. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Svezzamento: tutto quello che devi sapere

    Lo svezzamento è un argomento delicato e molto vasto: a causa del mare magnum di pareri e consigli, le mamme non sanno più dove sbattere la testa. Qui il parere dell’esperto.

  • Mamma

    Storie di mamme: le pappe bio di Mamma M’Ama

    Tre mamme alla ricerca della pappa perfetta da dare ai loro bambini: gustosa, nutriente, ma soprattutto sana. Sul mercato ancora non c’era e allora… l’hanno inventata loro!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it