Il mio primo safari

di Michela  Gandolfi 

L'incontro ravvicinato di Michela con gli animali della riserva privata Tanda, in Sudafrica

Michela  Gandolfi

Michela  Gandolfi

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Ci sono viaggi che meritano di essere intrapresi almeno una volta nella vita e il safari è uno di questi.

Per il mio primo safari ho scelto il Sudafrica, una meta senza fuso orario, dove la primavera è già inoltrata e gli animali di certo non mancano.

In più, per essere più sicura della percentuale dei miei avvistamenti, ho optato per la bellissima riserva privata di Tanda, nello Kwa Zulu-Natal.

Vincitrice dell'"Africa's Leading Luxury Villa" al World Travel Awards 2011, questo lodge organizza safari all'alba e nel pomeriggio inoltrato che, nel 100% dei casi, non deludono.

A bordo della Land Rover, accompagnati dal ranger e dal cercatore di tracce, in due uscite ho avvistato quasi tutti i Big Five (mi manca il leopardo!) e molto di più!

Guardate la fotogallery e non crederete ai vostri occhi!

Per maggiori informazioni: South African Tourism

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it