I 10 luoghi più fotografati con Instagram

di Simone Cosimi 

Una classifica sorprendente: vince un aeroporto, davanti a un super shopping-mall. Entrambi in Asia. Europa latitante (solo la tour Eiffel nella top ten) e tanta America fra sport e intrattenimento

Simone Cosimi

Simone Cosimi

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Il bello di Instagram e dei suoi filtri, a pensarci bene, è proprio quello: ti permette di viaggiare con la fantasia, virare verso i luoghi più lontani o particolari del mondo. Tutto via smartphone, in un tap. Anzi: è proprio come essere nei supertelefoni degli altri. Un'intimità globale. Non è un caso che anche dal quartier generale del photo social più famoso del mondo spingano in quella direzione: hanno da poco rilasciato sul blog ufficiale la lista dei 10 posti più fotografati dagli utenti nel corso del 2012. Una top ten planetaria che fa il conto delle oltre 100mila immagini caricate nei dodici mesi precedenti e tuttavia sorprendente, da prendere con una buona dose di analisi sociologica. Dici Instagram, infatti, e pensi subito a panorami, skyline, natura e città. La classifica sconvolge invece alla base i nostri equilibri eurocentrici ricordandoci la vastità del globo e la potenza della globalizzazione commerciale. Da Ovest a Est.

Doverosa premessa, se è vero che su dieci posti saltano fuori un solo monumento, due aeroporti, un mega shopping-mall, un palazzetto dello sport, due campi da baseball, un parco divertimenti, un molo e una piazza. Procedendo a ritroso, dalla decima posizione al primo posto, spunta il celebre molo di Santa Monica di Los Angeles, in California. Si rimane da quelle parti anche per la posizione successiva: si tratta dello Staples Center, il palazzo dello sport che ospita i match dei Los Angeles Lakers e dei Clippers, dove passano insomma i campioni dell'Nba. Ottavo gradino della chart alla tour Eiffel: si approda in Europa e, c'è da dirlo subito, è anche l'unica meta del Vecchio continente a fare capolino. Nessuna traccia di Colosseo o di Piccadilly Circus. Per la settima piazza si torna infatti negli Usa, sempre a Los Angeles: è il Dodger Stadium, tempio del baseball. Sesto posto per l'aeroporto internazionale sempre di Los Angeles, uno dei più grandi del mondo. D'altronde, è il quinto scalo del mondo con oltre 60 milioni di passeggeri l'anno: tanto per non dimenticarci che le classifiche le fa la massa.

Ancora molta America nella top five: quinto posto per l'At&t Park, altro stadio di baseball che però si trova a San Francisco. Quarto gradino e medaglia di legno allo scintillio di Times Square, la piazza più famosa di New York. Risultato che ci fa tirare almeno un po' il fiato: luci, colori, divertimento, svago e architettura. Terzo gradino per il Disneyland Park di Anaheim, in California. Le prime due posizioni, però, vengono strappate a sorpresa dalla Thailandia. La medaglia d'argento va al mega centro commerciale Siam Paragon e quella d'oro all'aeroporto internazionale Suvarnabhumi di Bangkok. Che, con tutto il rispetto, non sono proprio fra i nostri posti preferiti, no?

Leggi anche:

>> Le dieci città da visitare nel 2013

>> Sai dirmi dove ti trovi?

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it