Idee fastose per capodanno

di Francesca Binfarè 

Due proposte per capodanno chic e opulente, a San Pietroburgo e New York: tra gli anni '20 e james Bond

Francesca Binfarè

Francesca Binfarè

ContributorLeggi tutti


Capodanno

Capodanno

San Pietroburgo contro New York. Est contro ovest, in una sfida di feste lussuose per capodanno: da sognare ad occhi aperti. Il Grand Hotel Europe si trova sulla Prospettiva Nevsky a San Pietroburgo. Per la notte di San Silvestro propone una Cabaret New Year's Eve Celebration in stile Broadway, all'opulento ristorante L'Europe: le tariffe partono dai 721 euro. C'è anche un'alternativa, la festa a tema New Year's Eve in the Krysha Ballroom: è una serata dedicata a James Bond e al suo mondo (da 465 euro), che si preannuncia piena di glamour ed eleganza.

Voliamo dall'altra parte del mondo: l'hotel New York Marriott Marquis si trova sulla Broadway. Da lì si può vedere la caduta della sfera che ogni anno si rinnova a Times Square. L'hotel organizza un cenone di fine anno, con musica e spettacoli vari, alla Broadway Lounge: da qui si ammira comodamente lo spettacolo in piazza. I biglietti vanno dai 950 ai 3500 dollari (per la vista diretta della caduta della sfera). C'è anche una proposta meno fastosa e quindi più abbordabile, con dinner e dancing in stile anni '20 al The View Complex dell'hotel (dai 130 al 630 dollari).

Foto copyright © Orient-Express Hotels Ltd, Alessandro Batistessa


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it