Carnevale in Tirolo

di Sabina Montevergine 

Costumi tradizionali, sfilate danzanti, maschere.. e il Carnevale diventa bene dell'Unesco!

Sabina Montevergine

Sabina Montevergine

ContributorLeggi tutti

Una roccaforte del carnevale in Tirolo è la città di Imst nella regione del Tiroler Oberland: il corteo Schemenlaufen di Imst, dichiarato bene immateriale del Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel dicembre 2012, appartiene alle tradizioni più antiche e suggestive del Tirolo.

Si tiene ogni quattro anni ma il tempo d'attesa viene accorciato dalla Buabefasnacht, una versione più ridotta del grande corteo, organizzato dai ragazzi di Imst ogni due anni!

Circa 400 ragazzini tra i 6 e i 16 anni, diventano i grandi protagonisti del carnevale di Imst: un corteo di persone mascherate che attraversa la città ballando, saltando, sprizzando gioia, ma con un rispetto per la tradizione!
Negli anni la Buabefasnacht è diventata un appuntamento fisso del calendario degli eventi di Imst e si è trasformata nel secondo grande avvenimento del carnevale con più di 400 partecipanti e più di 10.000 visitatori.

Il 9 febbraio a partire dalle ore 10 le maschere sfileranno dalla città bassa alla città alta fino alla locanda Gasthof Hirschen accanto alla parrocchia di Imst. Dopo uno spuntino sostanzioso si attende lo scoccare delle dodici, inizio ufficiale del corteo, che terminerà alle 5 del pomeriggio con un ultimo spettacolo finale, il cosiddetto Zsammschalle, sulla piazza principale di Imst.

 

Maggiori informazioni sulle tradizioni del Carnevale: www.tirolo.com/costumi

 

 

DOVE FESTEGGERAI IL CARNEVALE? Raccontacelo sul Forum di Style.it