ITINERARI E METE

Capodanno in rifugio

Dimentica i tacchi a spillo, indossa gli scarponi e saluta il 2011 sui campi da sci

Per quest'anno dimenticate a casa tacchi a spillo e giarrettiera e provate l'esperienza di festeggiare un capodanno in rifugio. Sfidando gli amici in esilaranti discese con lo slittino, giocando a tombola con tutta la famiglia, tra rilassanti ciaspolate nei boschi, in coppia davanti al fuoco di un camino e…ballando sulla neve. Sì, perché in quota anche i più giovani trovano polenta per i loro denti! Non vi resta che riempire lo zaino con capi caldi e comodi, una torcia per la notte e le immancabili racchette da neve. La montagna vi aspetta, per un 2011 da non dimenticare!

 Di Michela Gandolfi.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI