ITINERARI E METE

Cartoline da Cuba

20 maggio 2011

I cartelli con gli slogan di propaganda a favore della Revoluciòn, un giro a bordo di una Chevrolet degli anni '50, la scia di fumo lasciata dai sigari, l'arcobaleno di colori sulle facciate dei palazzi. Guida alle immagini che raccontano meglio di qualunque altra cosa il fascino di quest'isola

Precedenti Successivi

La valle del tabacco a Vinales, regione di Pinar del Rio

1/6

Perché: per ammirare l’alba sulla valle del tabacco, andare a cavallo lungo le immense distese di terra rossa punteggiata dalle case de los campesinos, i contadini che coltivano il tabacco e arrotolano a mano le piante per realizzare i famosi sigari cubani.

Immersa nella regione di Pinar del Rio all’estremità occidentale dell’isola, la Valle de Vinales anche definita il «giardino di Cuba» presenta coltivazioni di tabacco, caffè, canna da zucchero, avocado, ananas e banane.  Presso il Parque Nacional Vinales che si estende per 15000 ettari e offre sostentamento a una popolazione di 25.000 persone, è possibile prenotare una gita a cavallo o fare escursioni a piedi alla scoperta della comunità montana di Los Aquaticos (sostenitori delle virtù curative dell’acqua), il Mural de la Prehistoria, o le caverne Cueva del Indio o Cueva de San Miguel.

Post-it:
Hotel Los Jazmines, Carretera a Vinales km25, tel. 0053 08 796205. In assoluto, il panorama migliore sulla vallata.
Centro visitatori del Parque Nacional, Carretera a Pinar del Rio 2 km

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).