ITINERARI E METE

Qui Belgrado, a voi Italia

21 luglio 2011

È risaputo: posto che vai, abitudini che trovi. I belgradesi vivono le loro giornate all’insegna del “minor stress e ansia possibili”: non è casualità che il motto cittadino sia «Nema Problema», «nessun problema». Quale che sia la spiegazione di questo modus vivendi (di sicuro la fine degli anni terribili del regime di Milošević ha contribuito), sappiate che se vi offrono la grappa prima del pranzo, nonostante abbiate lo stomaco vuoto e abbiate paura di ubriacarvi, rifiutare può essere visto come un gesto di scortesia. Così mangiare troppo di fretta, oppure non prolungare oltre tempi ragionevoli la pausa caffè. I belgradesi amano chiacchierare seduti a un tavolo, quindi l’importante è adeguarsi. Se volete provare tutto questo andate al Guli, un ristorante minimal al numero 13 di Skadarska, una delle vie chic della città. Sedetevi e prendetevela comoda.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).