Petra Goette: come viaggiare con stile ed eleganza

16 dicembre 2010 
<p>Petra Goette: come viaggiare con stile ed eleganza</p>
PHOTO IVAN LATTUADA -

Viaggi per lavoro? Il bon ton è l tuo biglietto da visita... Proprio per questo Petra Goette ha creato una serie di workshop che ti aiutano a non fare brutta figura ovunque tu sia. Petra è l'ideatrice di Class Up, un network che si propone l'obiettivo di aiutare le donne manager e non solo a sviluppare il proprio stile personale, anche e soprattutto in viaggio.

«L'abito e le buone maniere, nel contesto di un viaggio di lavoro in altri paesi, sono il primo biglietto da visita» ci spiega Petra «uno stile e una classe personali ma adeguate sono un know-how indispensabile per la propria carriera».

I Workshop di Class Up, infatti, pongono l'accento su come vestirsi e preparare le valigie, indicano le linee guida per evitare cadute di stile, i modi di salutare e dare la mano nei diversi paesi e culture, affinano il body-language e ricordano le buone maniere da tenere in società e a tavola.

I mini-corsi, inoltre, si dedicano anche a come raggiungere un alto livello di bon ton (attraverso, ad esempio, l'analisi del profilo, dimostrazioni ed esercitazioni pratiche su come creare il proprio guardaroba, suggerimenti di semplici ma fondamentali regole di cerimoniale, consigli per la cura personale, ecc…).

I workshop pomeridiani, della durata di 6 ore, si tengono a Milano e sono riservati a piccoli gruppi di partecipanti; il costo complessivo è di 250 €.

Petra ha un'esperienza internazionale riconosciuta e consolidata nella moda e nel lusso. Ha collaborato in Europa, USA e Giappone con importanti case di moda da Mila Schoen a Gucci prima di fondare la sua società di consulenza S.R.P.M. specializzata in brand management e posizionamento strategico per grandi aziende del fashion system.

Negli Stati Uniti ha condotto un suo show televisivo per consigliare al proprio pubblico come districarsi nella giungla delle tendenze della moda e come imparare a vivere con stile ed eleganza. Ha tenuto inoltre lezioni sulla storia della moda presso lo Smithsonian Institution di Washington e a Milano collabora con la SDA Bocconi School of Management nell'ambito del Master in Fashion, Experience, and Design Management. All'inizio del 2008 Petra Goette decide di dar vita a Class Up, il progetto nato dalla sua passione per la moda e pensato per le donne che vogliono liberarsi dai dettami della moda.

Petra Goette che ha un'esperienza internazionale riconosciuta e consolidata nella moda e nel lusso. Prima di fondare la sua a sua società di consulenza S.R.P.M. specializzata in brand management e posizionamento strategico per grandi aziende del fashion system ha collaborato in Europa, USA e Giappone con importanti case di moda da Mila Schoen a Gucci.

Negli Stati Uniti ha condotto un suo show televisivo per consigliare al proprio pubblico come districarsi nella giungla delle tendenze della moda e come imparare a vivere con stile ed eleganza. Ha tenuto inoltre lezioni sulla storia della moda presso lo Smithsonian Institution di Washington e a Milano collabora con la SDA Bocconi School of Management nell'ambito del Master in Fashion, Experience, and Design Management.

 

Per saperne di più: Class Up, tel. 02.896.073.25.

Dove trovarla: Class up è presente sui maggiori social network, su Flickr, su Blogger e con migliaia di contatti anche su Facebook dove oltre 3.000 donne seguono quotidianamente i consigli di Petra Goette, commentano insieme a lei la moda, le tendenze, come migliorare i look presentati e il bon ton. Su YouTube ha un suo canale al quale sono iscritte oltre mille donne che desiderano piccoli aiuti per migliorare il proprio stile.

>> LEGGI ANCHE COME IMPARARE A TRUCCARSI DAI GURU DEL MAKEUP

>>E  COME SOPRAVVIVERE ALLA CRISI CON STILE ED ELEGANZA

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
stefy86vc 72 mesi fa

ho avuto modo di partecipare ad un workshop...Petra mi ha sicuramente aiutato a capire che la moda deve essere adattata a ciò che si è, con gusto e dignità. Grazie!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).