Libia: mare e deserto

20 dicembre 2010 
<p>Libia: mare e deserto</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Da Milano, l'affidabile tour operator esperto di deserti I Viaggi di Maurizio Levi organizza un imperdibile viaggio in Libia che combina la scoperta del deserto del Sahara, dei più rilevanti siti archeologici romani di Sabratha e Leptis Magna e dell'affascinante città di Tripoli, con la celebre piazza Verde, la medina e il suo museo archeologico.

Da quest'ultima inizia l'itinerario che, in 10 giorni, tocca la costa Ovest fino a raggiungere Sabratha, vola a Sebha per raggiungere Germa e gli inaspettati e singolari laghi Mandara. Qui, tra dune si ammirano le incisioni rupestri del wadi Mathendush e di In Ghalghien, così come ad Uan Kaza esplode la bellezza dell'Acacus. Le sue vallate, cosparse di pinnacoli di roccia erosa dal vento, rivelano imponenti torrioni di arenaria color ocra, archi di pietra e ripari che offrono stupefacenti opere d'arte preistorica rupestre.

Dopo una notte nel campo tendato di Dar Auis, dotato di ampie tende con letti, coperte e lenzuola e servizi igienici privati, si ritorna verso Sebha e quindi Tripoli. L'ultima visita, prima di tornare a Roma è l'escursione alla città romana di Leptis Magna. Accompagnati da un'esperta guida locale di lingua italiana, il soggiorno, all'insegna del comfort, usufruirà di hotel di ottimo livello e, come già accennato in precedenza, del campo tendato fisso di Dar Auis.

Partenza: 1, 22 e 29 gennaio 2011
Durata: 10 giorni
Prezzo: da 1.980 €, minimo 4 partecipanti
Info: tel. 02.34934528, I viaggi di Maurizio Levi

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).