Fare le fusa in Abruzzo

09 febbraio 2011 
<p>Fare le fusa in Abruzzo</p>

Una romantica dimora di charme avvolta dalla neve del Parco Nazionale della Majella, in Abruzzo. Un rifugio prezioso dove rigenerare mente e spirito al riparo dal frastuono, in un borgo tipico montano. Questo è l'Albergo Il Gatto Bianco di Pescocostanzo, dove gli amanti dell'inverno potranno assaporare il gusto di una vacanza slow-chic.

Le sei camere, con forniture in legno e arredi eleganti, sono dotate dei comfort moderni, dalla tv satellitare alla linea ADSL con sistema wi-fi mentre le due Suite accolgono fino a 4 persone in un comodo spazio di 40 m². La cucina, che offre il meglio della tradizione abruzzese, stupisce per le sue pietanze servite a lume di candela.

Dopo una camminata alla scoperta dei tesori rinascimentali e barocchi del borgo antico, o una giornata sulle piste da sci di Roccaraso e Rivisondoli, il benessere "chiama" a gran voce dal Centro Wellness dell'hotel. Qui, tra solarium, docce cromoterapiche,  idromassaggi nella Jacuzzi, i vapori benefici della biosauna e il classico bagno turco, anche i più tesi si lasceranno andare contemplando, in silenzio, il magnifico panorama sulle montagne abruzzesi.

Info: Albergo Gatto Bianco di Pescocostanzo, viale Appennini 3, Pescocostanzo, tel. 0864.641466, doppia da 180 €.

 

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).