Abitare la storia

23 febbraio 2011 
<p>Abitare la storia</p>

Dal 17 marzo al 20 novembre, in occasione delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, Homelidays.com apre le porte della storia offrendoti la possibilità di soggiornare in eleganti dimore d'epoca. Dove? In Piemonte, la regione che più di tutte festeggerà l'evento con un ricco programma che metterà in primo piano i migliori capolavori artistici, la creatività, l'innovazione, la moda, lo sport e l'enogastronomia italiana.

Fulcro dei festeggiamenti, Torino, con le visite esclusive alla Cavallerizza Reale, alle Officine Grandi Riparazioni e alla Venaria Reale. La proposta di Homelidays.com, che offre un'ampia vetrina di annunci, disponibili sia per l'affitto che per la formula b&b, permette di coniugare l'esperienza culturale al comfort di una casa accogliente.

Le offerte sono diverse: si parte dalla camera in b&b (rif. n°280683), a Nebbiuno, in provincia di Novara, nella splendida cornice del Lago Maggiore. "Le Torrette" è un'affascinante villa ristrutturata dei primi del '900, circondata da un grande giardino, ideale per un lungo weekend in famiglia. Prezzo: in camera doppia da 80 € a notte per 2 persone. A Canale d'Alba, in provincia di Cuneo (rif. n°347602), la residenza d'epoca "Casa Vacanze" che unisce moderno e antico, è adatta per gli amanti della buona cucina, del buon vino e della natura. Prezzo: da 500 € a settimana per 2/4 persone. Anche la camera in b&b (rif. n°350858) a "L'Antica Villa del Nobile", una villa settecentesca che ricoprì un ruolo importante nella Carboneria all'epoca del Risorgimento, offre una posizione imbattibile per chi vuole soggiornare a pochi minuti dal centro di Torino. Prezzo: da 120 € a notte per 2 persone in camera doppia.

Info: per sapere tutte le novità di Homelidays.com c'è anche la pagina Facebook.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).