Oasi del WWF aperte per festeggiare il tricolore

17 marzo 2011 
<p>Oasi del WWF aperte per festeggiare il tricolore</p>

Come celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia e onorarne le meraviglie naturali?
Il 17 marzo il WWF apre gratuitamente tredici oasi protette da Nord a Sud: dalla riserva naturale di Monte Arcosu in Sardegna, alla laguna di Orbetello fino alla romantica oasi del lago di Burano, in Toscana.  "Le oasi WWF  - ha spiegato Fulco Pratesi, presidente onorario e fondatore del WWF Italia - sono una testimonianza concreta di quello che l'Italia ha saputo fare negli ultimi 50 anni per salvare il patrimonio naturale".


Le oasi aperte, con visite guidate, sono:
Valle Averto (Venezia), Bosco di Vanzago (Milano), Valpredina (Bergamo), Orti Bottagone (Livorno), Rocconi, Burano e Orbetello (Grosseto), Macchiagrande (Roma), Ripabianca di Jesi (Ancona), Alviano (Terni), Persano (Salerno), Monte Arcosu (Cagliari), Le Cesine (Lecce).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).