Silenzio, si russa

25 luglio 2011 
<p>Silenzio, si russa</p>

Comunicazione di servizio per chi sta pensando di chiedere la separazione dal proprio partner che è campione di pesi massimi nella categoria "russamento": trovato segreto per felicità di coppia. Pioniere di questa scoperta è stato il Crowne Plaza che ha messo a disposizione delle vittime di suoni non graditi una camera "anti-russamento".

Questa invenzione risponde alle statistiche secondo cui il 19,6% delle coppie italiane perdono da 1 a 5 ore di sonno per via del russare del proprio partner. Il 25,6%, inoltre, si lamenta del partner il quale - russando - rovina le vacanze che dovrebbero essere sinonimo di relax e divertimento. La camera "anti-russamento" sarà testata in nove Crowne Plaza Hotel distribuiti in Europa e Medio Oriente.

Non c'è niente di cui vergognarsi: a questo problema di coppia non si sottrae nemmeno il favoloso mondo dello star system. Per questo molti big di Hollywood sono già corsi ai ripari. Dopo camere antipanico, sale giochi, spa ecc. le dimore dei vip si sono attrezzate con l'ultimo must have del momento, lo snoratorium.

Tom Cruise ha recentemente affermato di aver convertito una delle camere degli ospiti in un "rifugio" all'interno della casa-palazzo di Beverly Hills, un ottimo investimento per la serenità di coppia (se ben ricordate, poco dopo il matrimonio con Katie Holmes fu riportato che i due attori dormivano in camere separate a causa del russare di lei). E non è un caso isolato.

Pierre Stooss, un agente immobiliare di Hollywood, ha affermato che gli "snoratoria" sono in netto aumento. D'altronde i vip famosi anche per questo disturbo sono in ottima compagnia, da Liz Taylor a Winston Churchill, David Arquette, la cui ex moglie Courteney Cox ha rivelato che nel sonno era capace di «scuotere le mura».

Ma vediamo nel dettaglio come salvare anche il vostro amore. Le caratteristiche che presenta questa stanza d'albergo sono le seguenti:

pareti fono assorbenti, in grado di attutire le alte frequenze, deviare le onde sonore e minimizzare l'inquinamento acustico;

testiera fono assorbente, che attutisce l'eco del suono nella stanza;

materasso simil-cuscino per il corpo, che induce gli ospiti con questi problemi a dormire sul fianco o proni invece di rimanere supini creando le condizioni "fisiche" di combinazione lingua e palato che facilitano la produzione di rumori molesti;

cuscino anti-russamento, che sfrutta una raro magnete neodimio per creare un campo magnetico naturale, aprendo così le vie respiratorie e favorendo l'indurimento della parte alta del palato che durante il russare tende a vibrare;

macchina del rumore bianco, che aiuta a ignorare il rumore causato dal russare portando così l'ospite a rilassarsi e godere una serena notte di riposo.

Sogni d'oro.

 

Info: www.ichotelsgroup.com

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).